VENDERE SU EBAY NEL 2020
La guida per aumentare le vendite

Questa guida su come vendere su eBay, serve per darti tutte le informazioni necessarie utili ad aumentare le vendite eBay. In questa guida puoi apprendere come:

Aquisire più visibilità
Aumentare l’affidabilità del negozio eBay
Migliorare le inserzioni eBay
Vendere a livello internazionale
Sfruttare funzionalità eBay nascoste
E molto altro…

vendere su eBay

I tempi in cui vendere su eBay era sinonimo di aste online sono ormai superati. Oggi eBay offre la possibilità di vendere i tuoi prodotti a più di 180 milioni di utenti attivi in 100 diversi paesi. 

Questa guida ti mostrerà come vendere su eBay e aumentare il volume delle vendite. Che tu sia un venditore esperto o al tuo primo approccio con questo marketplace, il tuo business beneficerà dei consigli e delle strategie che tratteremo.

Non hai tempo di leggerla in questo momento?
Inserisci la tua email e iscriviti per ricevere le migliori guide. Bastano 5 secondi!
Ti tieni aggiornato
Ricevi info rilevanti
Accesso via email
Ottieni i link dei tool

affidabilita negozio ebay CAPITOLO 1

Aumentare l’affidabilità del tuo negozio eBay

vendere su ebay curando le inserzioni CAPITOLO 2

Curare le inserzioni eBay

aumentare visibilita ebay CAPITOLO 3

Aumentare la visibilità dei tuoi annunci eBay

vendere su ebay a livello internazionale CAPITOLO 4

Vendere su eBay a livello internazionale

CAPITOLO 1

Aumentare l’affidabilità del tuo negozio eBay

Come in tutte le piattaforme di vendita online, per vendere su eBay, è necessario che il tuo negozio ispiri affidabilità e professionalità. Nel 2020 gli acquirenti online sono generalmente cauti e sanno cosa guardare per determinare se si possono fidare di un venditore. In questo capitolo tratteremo tutti i punti su cui non devi farti cogliere impreparato per alimentare la tua affidabilità su eBay.

In questo capitolo della guida per vendere su eBay imparerai come migliorare la tua affidabilità e la tua immagine.

affidabilita negozio ebay

Personalizza l’aspetto del tuo negozio eBay

Il percorso per aumentare le vendite eBay inizia con la cura dell’aspetto del tuo negozio. Quando un utente entra nel tuo negozio eBay deve quasi provare la sensazione di entrare in un negozio fisico, accogliente e professionale. Il design del tuo negozio e delle tue inserzioni svolgono un ruolo fondamentale nel raggiungimento di questo obiettivo. Con la giusta scelta di layout e immagini professionali potrai spiccare tra la concorrenza e far risaltare i tuoi prodotti.

NB: La personalizzazione del template eBay è possibile solo se il vostro negozio eBay è abilitato. eBay sta limitando nell’effettuare modifiche di design a tutti i nuovi negozi. Se a livello di configurazione non potete effettuare modifiche, passate al punto successivo.

Ci sono diversi modi in cui puoi migliorare e rendere unico il design del tuo negozio:

  • Crearlo da solo. Richiede più tempo e competenze grafiche. Sicuramente è la modalità più economica, ricordati di fare attenzione alle regole di eBay e alla resa del tuo design sui dispositivi mobili.
  • Compra un template già fatto. Questa soluzione è veloce e relativamente economica. Prima di effettuare l’acquisto di un template pre-costruito fai attenzione che sia in linea con le ultime direttive di eBay e che sia ottimizzato per mobile e tablet.  
  • Affidati a un Designer o una agenzia specializzata. Affidandoti a dei professionisti potrai ottenere un design personalizzato e adatto alla tua immagine. Senza dubbio otterrai il risultato desiderato e ti distinguerai dalla concorrenza. Questa opzione è perfetta per i negozi più grandi che sono disposti a investire cifre maggiori.
esempio negozio ebay

Esempio della homepage di un negozio eBay gestito da Maxpho.

Diventa un venditore Affidabilità Top

Venir riconosciuto come un venditore Affidabilità Top da eBay stesso è senza dubbio il miglior modo per dimostrare la propria professionalità. Questo riconoscimento non si limita a un titolo e un badge nella pagina negozio ma aumenterà la visibilità dei tuoi annunci e di conseguenza il numero delle vendite su eBay. 

affidabilita top venditori

Ottieni il logo “Servizio eBay Premium”

Vendere su eBay e il mondo dell’eCommerce in generale, è cambiato moltissimo rispetto al 1995, l’anno di fondazione di eBay. Per migliorare i servizi dei venditori eBay e competere così con gli standard degli altri marketplace, eBay ha creato il “servizio eBay Premium”.

I venditori che accedono a questo programma vengono ricompensati con numerosi vantaggi: 

  • Sconto del 10% sulle commissioni
  • Maggiore visibilità delle inserzioni nelle pagine di ricerca
  • Maggiore affidabilità agli occhi degli acquirenti grazie al logo “Servizio ebay Premium”
servizio ebay premium

Per accedere a questo servizio, oltre ad essere un venditore Affidabilità Top, i tuoi servizi di logistica devono rispettare standard specifici:

  • Spedizione nazionale gratuita
  • Evasione dell’ordine in 0-1 giorni
  • Reso entro 30 o + giorni.
  • Codice di tracking per gli ordini il cui valore supera i 25 euro

Mantieni le recensioni positive

Un chiaro segnale di affidabilità del tuo negozio risiede nel punteggio di Feedback. Le recensioni lasciate dai tuoi clienti hanno una influenza enorme sugli altri acquirenti. 

recensioni positive

Di conseguenza, un punteggio di feedback alto aiuterà le tue inserzioni a posizionarsi tra i primi risultati delle ricerche e ad aumentare le vendite su eBay.  
Ogni cliente può rilasciare un feedback con cui valuta i 4 punti dell’esperienza d’acquisto: 

  • Precisione descrizione prodotto 
  • Comunicazione
  • Tempo di consegna
  • Costi di spedizione e movimentazione
feedback per vendere su ebay

Per aumentare le vendite su eBay devi cercare di ottenere il massimo punteggio (5 stelle) per ognuno di questi punti. Quindi, prima di provare a ottenere un numero maggiore di recensioni, fai in modo che ogni aspetto dell’esperienza d’acquisto del tuo cliente sia curata il più attentamente possibile. 

Ottieni più recensioni

Aumentare il numero di feedback del tuo negozio non dev’essere per forza una impresa ardua. Spesso, per ottenere una recensione del tuo prodotto, è sufficiente chiederla.

Lascia che il tuo cliente abbia il tempo di testare e apprezzare le qualità del tuo prodotto, dopo di che mandagli una email. Ricordati di iniziare la tua email ringraziandolo per aver scelto il tuo negozio e accertati che sia soddisfatto del suo acquisto. Concludi chiedendo gentilmente al tuo cliente un feedback sulla sua esperienza, ricordandogli quanto il suo parere possa aiutare futuri utenti ad effettuare un acquisto soddisfacente.

Investi nel servizio clienti

Offrire un ottimo servizio clienti aiuterà senza dubbio il tuo negozio ad aumentare il numero di recensioni positive e di conseguenza le vendite. Infatti, per quanto la descrizione dei tuoi prodotti e dei tuoi servizi possano essere precise ed esaustive, ci saranno sempre dei clienti che richiederanno informazioni aggiuntive. 

servizio clienti

La tua comunicazione con il cliente deve essere rapida ed efficiente, soprattutto quando si manifestano problemi che potrebbero influenzare negativamente l’esperienza d’acquisto. Informa sempre il tuo cliente di un possibile disguido e fai in modo che capisca quanto la sua soddisfazione ti stia a cuore. Il tuo punteggio feedback ne gioverà senza dubbio. 

CAPITOLO 2

Curare le inserzioni eBay

Creare inserzioni curate è Il segreto per vendere su eBay. Come riconosciamo un’inserzione di successo ?

Una inserzione ben fatta aiuta il tuo negozio a vendere! Si posiziona tra i primi risultati delle ricerche e, allo stesso tempo, cattura l’attenzione di possibili clienti. Per raggiungere questi obiettivi dobbiamo curare sia la SEO che gli elementi dell’inserzione che rendono i nostri prodotti interessanti e desiderabili.

In questo capitolo vedrai come ottenere il massimo dalle tue inserzioni.

vendere su ebay curando le inserzioni

Individuare le parole chiave più usate

Per vendere su eBay le tue inserzioni devono apparire nelle prime posizioni delle pagine di ricerca. Puoi raggiungere questo risultato inserendo parole chiave strategiche all’interno del tuo annuncio.

Per iniziare a stilare una lista di parole chiave devi metterti nei panni dei tuoi clienti. Quali termini utilizzano per cercare il tuo prodotto?
Annota tutte le parole chiave che ti vengono in mente e studia le inserzioni dei tuoi concorrenti per trovarne altre. Partendo da queste keywords potrai ampliare la tua lista con l’aiuto di diversi strumenti come: 

  • Barra di ricerca di eBay
  • Barra di ricerca di Google

A questo punto la tua lista di keywords dovrebbe essere sufficientemente vasta. Ora dobbiamo individuare le più importanti, ovvero quelle che vengono utilizzate più frequentemente. Definiremo la keyword con il volume di ricerca maggiore “principali” e le altre “secondarie”. Per ottenere i dati di cui abbiamo bisogno possiamo utilizzare i seguenti strumenti:

  • Google keyword planner
  • Semrush

Scrivi un titolo completo e ottimizzato

Il titoli delle inserzioni devono essere scritti tenendo conto sia dei tuoi possibili clienti che dell’algoritmo di eBay. I primi devono comprendere velocemente se ciò che vendi è ciò di di cui hanno bisogno. Allo stesso tempo, l’algoritmo di eBay deve individuare facilmente se il tuo annuncio soddisfa i termini di ricerca inseriti da un utente. 

Per soddisfare entrambe le parti i titoli delle inserzioni eBay sono formati da elementi distinti: 

  • Parola chiave principale
  • Marca dell’articolo
  • Caratteristiche principali del prodotto
  • Altre parole chiave e caratteristiche salienti

eBay mette a tua disposizione 80 caratteri per la stesura del titolo, usali per inserire più informazioni possibile.

Fai attenzione alle categorie e alle specifiche dell’oggetto

Vendere su eBay richiede molta precisione e attenzione. In quanto, uno degli strumenti più popolari tra gli utenti che utilizzano questo marketplace è la ricerca avanzata di eBay. 

specifiche oggetto

Dato l’elevato numero di prodotti, gli acquirenti hanno la possibilità di filtrare le ricerche effettuando una ricerca avanzata. Essendo questo strumento molto popolare tra gli utenti eBay, devi fare in modo che la tua inserzione abbia le carte in regola per apparire nelle ricerche avanzate. Per vendere su eBay diventa quindi fondamentale inserire i propri prodotti nella categoria corretta e compilare attentamente le “specifiche dell’oggetto”.

Offri prezzi e servizi competitivi

Vendi i tuoi prodotti a prezzi competitivi e prova a “offrire” la spedizione gratuita. Un ottimo prezzo accompagnato da un buon servizio di vendita, oltre a risultare appetibile agli acquirenti, può aiutare il tuo prodotto a posizionarsi tra i primi risultati delle ricerche.

Punta ad ottenere il logo “servizio eBay Premium” 

Come abbiamo già accennato nel primo capitolo, offrire un servizio eBay premium aumenta non solo la tua affidabilità ma anche la posizione delle tue inserzione nella pagina di ricerca.

Usa immagini di qualità

Per vendere su eBay devi fare in modo che la tua inserzione offri il maggior numero di informazioni possibili. Il vettore di informazioni più veloce diretto sono senza dubbio le immagini. EBay ti da la possibilità di caricare fino a 12 immagini, usale tutte per sottolineare ogni punto saliente del tuo prodotto. 

Fai in modo che il tuo cliente possa osservare il prodotto da diverse angolazioni, come se lo stesse osservando dal vivo. Crea composizioni in modo tale che altri gli altri elementi dell’immagine possano risaltare le caratteristiche del tuo prodotto.

immagini ebay alta definizione


Una pratica comune e efficace è  creare immagini in cui l’articolo viene rappresentato durante l’utilizzo per il quale è stato designato. In questo modo potrai coinvolgere maggiormente gli utenti di eBay.

Scrivi descrizioni curate e precise

Nella descrizione del prodotto hai la possibilità di inserire ulteriori informazioni per utenti e algoritmo. Così facendo potrai aumentare le vendite su eBay e migliorare il posizionamento delle tue inserzioni.

Come? Scrivi una descrizione curata che invogli l’utente ad acquistare il tuo prodotto e allo stesso tempo inserisci le parole chiave principali e secondarie che hai individuato precedentemente. All’interno della descrizione è importante specificare i limiti del tuo prodotto. Così facendo diminuirai le possibilità che i tuoi clienti rilascino una recensione negativa dovuta ad un malinteso relativo alle caratteristiche dell’articolo.

Puoi sfruttare la sezione della descrizione del prodotto anche comunicare i valori e la storia del tuo marchio.

descrizioni ebay curate e precise

Crea inserzioni mobile friendly

La tua inserzione è quasi pronta, ora per vendere su eBay al massimo delle tue possibilità, controlla che la tua inserzione sia mobile friendly. Questo è un punto fondamentale data la grande percentuale di utenti che utilizzano lo smartphone. Infatti, nel 61% delle transizioni che avvengono su eBay una delle fasi del processo d’acquisto avviene tramite un device mobile.

inserzioni ebay mobile friendly

Cosa devi controllare? Prima di tutto che l’inserzione sia piacevole da leggere, mantieni una formattazione standard e utilizza font leggibili. Anche le immagini devono essere caricate correttamente e non essere troppo pesanti al fine di non allungare i tempi di caricamento dell’inserzione.  

CAPITOLO 3

Aumentare la visibilità dei tuoi annunci eBay

Oltre alle pratiche viste nei capitoli precedenti ci sono ulteriori strategie per vendere di più su eBay. Stiamo parlando della possibilità di creare inserzioni sponsorizzate, offerte personalizzate e di vendere i propri prodotti attraverso la sezione eBay Deal.

In questo capitolo imparerai ad ottenere più visibilità delle inserzioni senza doverti esporre di capitali.

aumentare visibilita ebay

Inserzioni sponsorizzate

Le inserzioni sponsorizzate sono un ottimo strumento per aumentare le vendite su eBay. Per sponsorizzare i tuoi prodotti non è previsto un investimento iniziale, pagherai una commissione soltanto una volta conclusa la vendita. Con questo strumento potrai aumentare la visibilità dei tuoi annunci del 40%. Puoi creare un’inserzione sponsorizzata dalla console venditori, ti basta scegliere gli annunci da sponsorizzare e la percentuale di vendita che sei disposto a cedere ad eBay. Ovviamente, più la percentuale è alta, maggiori sono le probabilità che i tuoi prodotti verranno sponsorizzati.

Crea promozioni

Molti utenti di eBay utilizzano il marketplace con un solo scopo, acquistare il prodotto che desiderano al minor prezzo possibile. Per cogliere l’attenzione di questi utenti puoi fare uso del “gestore delle promozioni”. Con questo strumento puoi creare promozioni di diverso tipo, tra cui:

  • Promozioni con sconto sull’ordine: il tuo cliente potrà acquistare più prodotti in un solo ordine sul quale riceverà sconti o promozioni. 
  • Creazione di sconti e promozioni attraverso coupon.
  • Proposta d’acquisto e proposta agli acquirenti: apri una vera e propria negoziazione con i tuoi clienti.
  • Spedizione gratuita.
  • Vendita promozionale e sconto.
proposta acquisto ebay

Vendere su eBay Deals

I migliori venditori di eBay hanno la possibilità di vedere su eBay deals. In questa vetrina virtuale vengono messi in evidenza i migliori affari del giorno/settimana. Stiamo parlando di affari veri e propri in quanto i prodotti presenti in questa sezione possono venir scontati fino al 90%.

Questo programma è accessibile soltanto su invito da parte di eBay. I parametri di selezione dei venditori includono il volume di vendite del negozio e i servizi offerti ai clienti. Inoltre, i prodotti sponsorizzati da eBay deals vengono pubblicizzati da eBay stesso anche al di fuori del marketplace, attraverso campagne pubblicitarie e newsletters.

CAPITOLO 4

Vendere su eBay a livello internazionale

Il modo più efficace per aumentare le vendite eBay è senza dubbio aumentare il numero di possibili clienti. Come puoi allargare il tuo mercato? Attraverso il cross border trade, ovvero, vendendo i tuoi prodotti all’estero. Questa espansione aumenterà notevolmente la visibilità dei tuoi prodotti e di conseguenza il volume delle tue vendite. 

eBay ti offre la possibilità di metterti in contatto con i suoi 183 milioni di acquirenti in tutto il mondo attraverso due modelli di vendita internazionale.

In questo capitolo imparerai ad ottenere di più dalle tue vendite sfruttando gli stati esteri.

vendere su ebay a livello internazionale

Vendita internazionale base 

Questa è la modalità più semplice per vendere all’estero su eBay. Tutto ciò che dovrai fare è rendere la tua inserzione già esistente nel sito eBay.it, disponibile per la spedizione internazionale. In questo modo il tuo annuncio apparirà anche nei siti eBay internazionali. Tuttavia, l’inserzione sarà identica a quella di eBay.it, stesso prezzo e in italiano.

Questa modalità di vendita internazionale è consigliata per chiunque voglia testare il mercato di un determinato paese e le implicazioni logistiche necessarie per vendere all’estero.

Vendita internazionale avanzata

La vendita internazionale avanzata è dedicata ai negozi più grandi che intendono inserirsi stabilmente in un nuovo mercato. Con questa modalità potrai creare, per ogni mercato in cui intendi vendere, un’ inserzione dedicata. Inoltre, il tuo annuncio verrà tradotto automaticamente da eBay e ti sarà possibile personalizzare i prezzi a seconda del paese.

vendita internazionale ebay

Infine, se volete vendere a livello internazionale in modo automatico, ricordiamo che è più efficiente creare le inserzioni progressivamente nel corso di giorni/settimane, invece di crearle tutte in poche ore.

Commenta, condividi e seguici

Se questa guida SEO gratis ti è piaciuta, aiutaci a condividerla e seguici sui nostri social media.

Condividi:
Google PlusLinkedInPinterest
Seguici:
LinkedIn
Iscriviti:
Iscriviti ora